Escursioni terra
Visite guidate

Itinerario interreligioso Calabria: Stupor mundi. Alla corte di Federico II

18 commenti
Un tuffo nella storia che ha pervaso per secoli la regione, lasciando un‘impronta indelebile e una contaminazione di arti, cultura, religione, usi e costumi che rivivono in questo affascinante scorcio di Calabria, nella provincia di Cosenza, in un itinerario che va da Roseto Capo Spulico a Rocca Imperiale
Il Castello di Roseto Capo Spulico, saldamente arroccato sulla scogliera, risale al X secolo. Come ricorda San Vitale da Castronuovo: è sulla -Petrae Roseti- che il Santo avrebbe fondato un monastero. Sui ruderi dell‘edificio sacro è sorto il -Castrum Petrae Roseti- nel secolo XI ad opera dei Normanni.
Il castello svevo sorge a Rocca Imperiale ed appare come un‘enorme nave di pietra, la prua rivolta verso Sud, le grigie fiancate protette da torri simmetriche, e sopra coperta, il cassero scagliato nel cielo.
Un‘esperienza da vivere, lasciandosi trasportare dalla bellezza dei luoghi e dai racconti di queste importanti testimonianze.


CONDIVIDI
La Calabria sin dall‘antichità, per la sua conformazione geografica al centro del Mediterraneo, è stata un crocevia di popoli e di culture diverse. Sotto il profilo religioso questa terra è diventata il luogo di accoglienza per numerose comunità religiose provenienti dall‘Oriente: dagli ebrei, ai monaci italo-greci, dalle comunità albanesi alle popolazioni di fede musulmana. Nel corso degli anni queste popolazioni hanno lasciato delle tracce che ancora oggi è possibile ritrovare nei manufatti, nella lingua, nella gastronomia e nelle tante testimonianze materiali (chiese, palazzi e luoghi di culto) presenti nella regione Calabria. Il turismo religioso in Calabria ha la vocazione e le caratteristiche per essere un turismo interreligioso avvalendosi di siti e luoghi di interesse storico legati alle diverse culture che tanto spazio hanno avuto nello sviluppo cultura e nella storia di questa terra.
Itinerario interreligioso -Stupor mundi. Alla corte di Federico II-: Roseto Capo Spulico (castello) - Rocca Imperiale (castello e centro storico).

Il Castello di Roseto Capo Spulico, saldamente arroccato sulla scogliera, risale al X secolo. Come ricorda San Vitale da Castronuovo: è sulla -Petrae Roseti- che il Santo avrebbe fondato un monastero. Sui ruderi dell‘edificio sacro è sorto il -Castrum Petrae Roseti- nel secolo XI ad opera dei Normanni. Dopo accurate opere di restauro da parte della società proprietaria, risplende come classico esempio di architettura federiciana di derivazione templare.
Quella che vede il Castello Federiciano di Capo Spulico come luogo in cui venne custodita la Sacra Sindone non è una leggenda. Ci sono, infatti, diversi elementi e fonti di studi, tra cui alcuni scritti rinvenuti negli archivi zaristi, secondo cui nel castello, proprio Federico II custodì, per alcuni anni, il telo della Sacra Sindone.

Il castello svevo sorge a Rocca Imperiale ed appare come un‘enorme nave di pietra, la prua rivolta verso Sud, le grigie fiancate protette da torri simmetriche, e sopra coperta, il cassero scagliato nel cielo. Analizzandolo nei suoi elementi, risulta costituito da un mastio poligonale a scarpa i cui lati più brevi, a Sud, si innalzano su un profondo burrone e i rimanenti, e pianta quasi rettangolare, sono rafforzati da due torri cilindrico–tronco–coniche ad Oriente, da una a sperone allo spigolo Nord-Ovest (torre frangivento) a da altra cilindrica, a sezione costante, al centro del lato posteriore, ad Ovest.
A sua volta il mastio, tranne nei lati meno accessibili, è circondato da un muro di cinta provvisto di parapetto, che forma il fossato largo e profondo circa 8 metri; di un ponte levatoio esterno, di una via sopraelevata racchiusa in un bastione merlato anch‘esso a sperone, alto 20 metri e di un secondo ponte levatoio più grande, interno, che chiudeva il portale di ingresso.
Nella rocca, scaloni, arcate, fornici e spiazzali sorprendono ancora per il senso di vastità che vi impera; ma destano ancora assai meraviglia le previdenze e gli accorgimenti per rendere l‘edificio inespugnabile, mediante l‘assicurazione dei rifornimenti logistici con locali per deposito di olio e di grano, cinque cisterne a decantazione d‘acqua ed una finestra che dà sulla costa scoscesa ad Occidente, nonché le sporgenze delle torri, un triplice ordine orizzontale di feritoie e una lunga serie di merli per battere efficacemente da ogni punto e con pochi uomini il suolo circostante.
Non mancano scuderie razionali per i cavalli del signore e degli uomini d‘arme, casematte, sotterranei, corridoi intercomunicanti e trombe per l‘aerazione nelle torri; anzi diverse gallerie furono interrate e si dice che ve ne fosse una, ora non rintracciabile, di uscita segreta all‘esterno.
  • territorio affascinante
  • tutto quanto non espressamente citato

Disponibilità e Prezzi


Scegli la data per verificare la disponibilità

Opzioni Possibili

Roseto Capo Spulico - Rocca Imperiale.

Località: Calabria / Cosenza / Roseto Capo Spulico
Durata: 1 giorno
Scegli la data per verificare la disponibilità


E' stato veramente semplice!
Ho prenotato una esperienza unica in un territorio magico... emozioni assicurate!! Il tutto con pochi click.
da Pier


Serve aiuto?

Il nostro servizio clienti è sempre disponibile a consigliarti il miglior servizio

+39 011.0242611


Sai dove dormire?

Provincia di Cosenza

Il Colle degli Ulivi AGRITURISMO
Il Colle degli Ulivi
Via Nazionale, 217- Mirto (Crosia - Cosenza)
La Conca D‘Oro BED AND BREAKFAST
La Conca D‘Oro
Via Altomonte (Altomonte - Cosenza)
Al Grande Gelso AGRITURISMO
Al Grande Gelso
Contrada Sant‘Angelo - Cariati (CS) (Cariati - Cosenza)

Regione Calabria

Il Casale Mare HOTEL
Il Casale Mare
Falerna marina (Falerna - Catanzaro)
Tenuta Mauri - Agriturismo Vota AGRITURISMO
Tenuta Mauri - Agriturismo Vota
Contrada Campodorato-Vota (Nocera Terinese - Catanzaro)

Login Turista
Operatori Turistici
Seguici su
Seguici su: Twitter Seguici su: Facebook Seguici su: Google+ Seguici su: Youtube


Servizio Clienti
Telefono   +39 011.0242611
Email   servizioclienti@moreitaly.it


Pagamenti sicuri
Pagamenti sicuri con Paypal

Copyright © Moreitaly.it 2015 | All Rights Reserved
Torna su